01. La scuola e la storia

 

Arte dell’educazione

L’arte dell’educazione

è continuare a crescere mentre vivi.
Ogni momento apporta la sua lezione.
Ogni persona è un maestro.
Cresci in tutte le direzioni, in tutti i sensi.
Sviluppa l’anelito alla bontà,
l’entusiasmo per la conoscenza,
la capacità di amicizia,
la sensibilità di fronte alla bellezza,
l’interesse per il prossimo.
Cresci
L’uomo mai si esaurisce.
Mai l’uomo arriva alla fine.
L’educazione mai si arresta. 

Rudolf Steiner

 

Alle origini

L’Associazione “La Primula” ha iniziato a vivere per passione, utilizzando strumenti che un destino favorevole ha offerto all’inizio (l’uso gratuito di una struttura di base), senza proporsi obiettivi diversi da quelli di un ideale di servizio all’infanzia, cercando di rendere viva nella società attuale anche solo una piccola parte delle numerose osservazioni portate da Rudolf Steiner sulla realtà spirituale che vive nell’uomo e nel mondo.

La Primula oggi

La Primula è una associazione di promozione sociale di ispirazione steineriana, senza fini di lucro, che opera da 15 anni a Roma nel quartiere Montesacro gestendo con successo un asilo nido, una scuola materna, una scuola elementare e media.

La Primula ospita eventi ed iniziative volte a promuovere e diffondere la cultura steineriana e organizza corsi di formazione per insegnanti delle scuola Waldorf per l’infanzia.

Dal 2010 la Primula ha allargato la sua offerta pedagogica anche alla scuola primaria e secondaria di primo grado: il piano di studi è articolato in un unico cilo di otto anni, corrispondenti alle cinque classi della scuola elementare ed alle tre della scuola media inferiore.

La Primula ha al momento un centinaio di bambini egualmente divisi fra nido-materna e le sette classi di scuola primaria e secondaria.
L’offerta formativa si propone come strumento per valorizzare la specificità del singolo individuo e per favorire lo sviluppo di tutte le sue potenzialità.

Il programma di studio della scuola primaria e secondaria di primo grado prevede, fra le attività curriculari, attività manuali ed artistiche, musica, due lingue straniere (tedesco ed inglese) a partire dalla prima classe elementare, educazione al movimento (Ginnastica Bothmer) ed euritmia.

Da settembre a giugno la scuola propone un vasto programma di eventi che affrontano temi legati all’educazione e al ruolo dei genitori a sostegno del progetto educativo e un percorso di autoeducazione con conferenze, seminari, incontri con pedagoghi, medici ed artisti, centrati sulle fasi di sviluppo del bambino e del ragazzo nelle sue varie fasi evolutive.

Inoltre organizza durante l’anno diversi eventi a carattere sociale, momenti importanti di condivisione e di accoglienza: la festa di San Michele a fine settembre, la festa di San Martino e la festa delle Corone a metà ed a fine novembre, il Bazar di Natale a metà dicembre, la festa di Primavera e la festa del Pane a metà giugno, oltre a vari momenti di Scuola Aperta durante il corso dell’anno.

Il programma culturale prevede, inoltre, laboratori di lavoro manuale, laboratori per piccoli lavori artistici di falegnameria, corsi di euritmia, coro per bambini ed adulti, incontri con gli insegnanti e momenti esperienziali alla scoperta della pedagogia Waldorf.

La Primula tra le Scuole Waldorf in Italia

La scuola Waldorf è stata, fin dal suo inizio nel 1919 in Germania, pensata per l’essere umano in evoluzione qualunque sia la sua appartenenza etnica, religiosa, culturale, qualunque sia il suo genere e il suo ceto sociale. Essa prevede un percorso di dodici anni unitario che offra una formazione comune al futuro falegname come al futuro medico, al futuro pittore come al futuro informatico.

Le libere scuole Waldorf sono una realtà consolidata a livello mondiale. In Italia la prima scuola ispirata alla pedagogia di Rudolf Steiner è sta creata nel 1946 (vedi anche qui per la storia).

Oggi le scuole sono diffuse in tutto il paese e contano quasi 4.000 studenti fra nido, materna, scuola dell’obbligo e scuola superiore. La Primula è una delle quattro scuole Steiner Waldorf che operano nel Lazio e collabora con la Federazione delle scuole Steiner Waldorf in Italia.

L’asilo e la scuola materna de La Primula sono nella sede storica di Via della Cisa, mentre la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado operano in aule in affitto presso l’I.C.S. Palombini in via Liberato Palenco, 60, ai margini del Parco Urbano di Aguzzano nella zona di Rebibbia/Casal de’Pazzi.

La Primula, come tutte le organizzazioni di ispirazione steineriana, confida nelle donazioni di tempo e denaro da parte di sostenitori.